CARATTERIZZAZIONE FISICA DEL PARTICOLATO DIESEL MEDIANTE STRUMENTAZIONI AVANZATE.

[Total: 0    Average: 0/5]

La tesi ha riguardato l'analisi fisica del particolato diesel mediante strumentazioni avanzate. Lo studio è stato effettuato su un filtro antiparticolato open-trap destinato a retrofit di autovetture pre-euro IV, con lo scopo di valutarne l'efficienza utilizzando strumenti ordinari e avanzati, con particolare attenzione alla determinazione del numero di particelle emesse dall'autovettura prima e dopo l'installazione di tale filtro. Tale interesse deriva dalla volontà della Commissione Europea di definire nuovi standard di emissione di autovetture diesel e benzina (Normativa Euro V) che limitino, oltre che la massa del particolato emessa, anche il numero delle particelle. Per ottenere tali risultati sono pero' necessarie nuove e piu' avanzate tecnologie (come quelle utilizzate in questa tesi), che permetteranno misurazioni sempre più affidabili e riproducibili.