IMPIEGO DI UN ACCELEROMETRO TRIASSIALE PER IL MONITORAGGIO DELLO STATO DELL’UTENSILE IN LAVORAZIONI MECCANICHE

[Total: 0    Average: 0/5]

Il presente lavoro di tesi si inserisce in un progetto di ricerca del DIMNP sul monitoraggio dello stato dell’utensile, tramite l’utilizzo di sensori (Tool Condition Monitoring) nei processi di lavorazione automatici non presidiati. L’obiettivo di questo lavoro è di studiare le vibrazioni, prodotte nelle lavorazioni meccaniche di fresatura, mediante l’utilizzo di un accelerometro, per individuare delle variazioni nelle caratteristiche del segnale legate allo stato dell’utensile. Il lavoro si è composto in una parte di messa a punto di un programma per l’analisi dei dati e in una parte sperimentale dove sono state eseguite prove di taglio di fresatura presso un centro di lavoro a controllo numerico. I risultati hanno permesso di individuare sia possibili zone in cui applicare il sensore, sia strategie per il riconoscimento di usura, rottura dei taglienti e presenza utensile.