LA FITOESTRAZIONE DEI METALLI PESANTI DAL TERRENO: ANALISI SPERIMENTALE E LINEE GUIDA DI MODELLAZIONE

[Total: 0    Average: 0/5]

Oggetto dello studio è la ricerca sperimentale e l’analisi delle potenzialità della fitoestrazione dei metalli dal terreno. Lo studio si compone di due parti: una parte sperimentale, ed una di analisi teorica. La parte sperimentale è allestita presso il Dipartimento di Ortoflorofrutticultura dell’Università di Firenze e presso l’I.S.E.-C.N.R. di Pisa. Lo scopo è quello di studiare ed approfondire aspetti teorici, alcuni già studiati ed altri innovativi, della pratica fitoestrattiva. La seconda parte, analitica e complementare alla prima, si pone l’obiettivo di approfondire i processi fisici, chimici, biologici ed in ultima analisi tecnologici del fenomeno della fitoestrazione, cercando di porsi alcuni degli interrogativi che impediscono di rendere questo innovativo procedimento di bonifica del terreno una tecnica e non solo un argomento di ricerca. Queste criticità riguardano i tempi di bonifica, i campi entro i quali questo metodo pu&ograve essere efficace, la scelta ed il dosaggio degli agenti chelanti nonch