CARATTERIZZAZIONE DELLE PRESTAZIONI DEL SISTEMA PROPULSIVO DI UN VELIVOLO NON PILOTATO: PROGETTO E MESSA A PUNTO DI UN BANCO PROVA

[Total: 0    Average: 0/5]

La presente tesi illustra la progettazione e la messa a punto di un banco di prova per il motore aeronautico Limbach L275E. L’ L275E è un propulsore bicilindrico a due tempi raffreddato ad aria. Il motore viene montato su un prototipo di velivolo UAV in studio presso il D.I.A.. Il lavoro svolto ha lo scopo di individuare sperimentalmente le prestazioni del motore in relazione al tipo di elica adottata, i carichi in gioco e le vibrazioni cui sono soggetti il propulsore e la fusoliera. Per le misure sono stati progettati una serie di dinamometri che, disposti su un opportuna architettura, raccolgono le sollecitazioni in gioco quando il motore è acceso . Il banco è stato dotato di attacchi di sicurezza ideati in modo da vincolare motore e strumenti nel caso di eventuali cedimenti o rotture accidentali. Inoltre nello sviluppo dell’ attività, al fine di evitare l’eccessivo surriscaldamento, è stato necessario simulare il flusso aerodinamico sui cilindri del motore mediante due soffianti. Sono stati realizzati codici di calcolo per la taratura degli strumenti e per la registrazione e l’analisi dei risultati delle prove.