SVILUPPO E OTTIMIZZAZIONE DI MISURE DELLE CARATTERISTICHE SUPERFICIALI DELLA SEDE DI UN INIETTORE E DETERMINAZIONE DI PARAMETRI DI RUGOSITA’ SIGNIFICATIVI

[Total: 0    Average: 0/5]

Nell'ambito dello sviluppo dei sistemi di iniezione per motori a benzina, ha assunto sempre più importanza lo studio della zona di spray, in un'ottica di riduzione dei tempi di iniezione e dei consumi. E' stato così progettato l'iniettore Piezo, in cui viene applicata l'innovazione dell'attuatore piezoelettrico che agisce direttamente sull'ago della valvola. L'analisi delle superfici della zona di spray ha portato ad un approccio innovativo ai sistemi di misura. Partendo dagli strumenti di misura convenzionali, si è cercato di determinare una procedura di monitoraggio affidabile, applicabile a strumenti di nuova generazione, necessari per lo studio del nostro componente. L'obiettivo da raggiungere risulta quindi lo sviluppo di una procedura di misurazione standard per lo strumento utilizzato, e la caratterizzazione topografica delle superfici con conseguente correlazione alla funzione di tenuta dell'iniettore. Si possono definire in questo modo feedback sui processi e previsioni sull'affidabilità dei componenti.