L’INTEGRAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA’, LA SICUREZZA E L’AMBIENTE: IL CASO DI UN’AZIENDA PETROLCHIMICA.

[Total: 0    Average: 0/5]
Al giorno d’oggi uno dei problemi che un’azienda deve risolvere è la messa in atto di sistemi di gestione differenti e in particolare quelli per la qualità, per l’ambiente e per la sicurezza. E’ stato valutato opportuno e interessante studiare la possibilità d’integrazione di tali sistemi, considerando che tale esigenza viene suggerita dai seguenti vantaggi: maggiore efficienza complessiva, maggiore efficacia nel perseguire obbiettivi aziendali per tutti i sistemi, razionalizzazione del sistema documentale.Lo Stabilimento Produzione Lubrificanti di Livorno, già certificato ISO 9001:2000 e ISO 14001:1996, ha istituito uno stage allo scopo di pianificare concretamente tale integrazione. La prima parte del lavoro ha riguardato l’organizzazione dell’integrazione documentale dei tre sistemi; la seconda è stata dedicata alla mappatura di uno dei processi dello stabilimento rivisitandolo in ottica integrata. Risultato dell’esperienza è stata la descrizione di uno dei possibili modi di realizzare il processo d’integrazione, applicabile in linea di principio ad una qualsiasi azienda.